Sansa di oliva con nocciolino Sansa di oliva Noccioli di oliva Noccioli di oliva Pellet Pellet Pellet Gusci di nocciolino di palma da olio - PKS

Sansa esausta di olive

La sansa esausta d'oliva è un sottoprodotto del processo di estrazione dell'olio d'oliva e contiene la polpa dell'oliva e frammenti del nocciolo (40-45% circa). La sansa esausta di olive ha un contenuto di olio superiore o inferiore a seconda della fase di lavorazione. È disponibile in grandi quantità durante tutto l'anno e serve come materia prima per l'estrazione dei nocciolini d'oliva.
Grazie alla sua eccezionale idoneità per la combustione in impianti di riscaldamento e di generazione di elettricità, sempre più aziende come per esempio gestori di centrali elettriche, cementifici, e grandi imprese industriali sono alla ricerca di questa materia prima come combustibile alternativo per la produzione di energia sostenibile. La sansa esausta può essere utilizzata senza problemi come prodotto di miscelazione in impianti di gassificazione e centrali a biomassa.

Forniamo da un quantitativo minimo per ordine di 500 tonnellate in su. Prezzi su richiesta.

Caratteristiche della sansa esausta di olive
Valori
Unità
Umidità
+/- 25
%
Residui di cenere a 815 ° C (ASTM D482)
3-5
%
Potere calorifico max.
ca. 4,80 – 5,30
kW/kg
Carbonio (C)
51,38
%
Idrogeno (H)
5,85
%
Azoto (N)
1,28
%
Ossigeno (O)
36,9
%
Zolfo (S)
0,09
%

Per fare una richiesta compili il nostro modulo di contatto.